Please follow and like us:

Negli scorsi giorni Joe Barone ha detto alcune frasi che personalmente aspettavo da una ventina d’anni:

Giro di campo con Agnelli? “ E’ impossibile, è stata una battuta. Nell’intervista mi sono messo a ridere. Non lo farei neanche per due miliardi di dollari, non solo per me, ma anche per i tifosi “

“Se sbaglia qualcuno non significa che sbaglino tutti, bisogna proteggere i nostri tifosi.”

Le aspettavo perché purtroppo ero abituato ad una società che mentre i massimi dirigenti della Juventus sfidavano il Franchi con il loro tronfio e arrogante giro di campo, o erano in qualche altra parte del mondo o, nella migliore delle ipotesi, erano sotto la tribuna a usufruire del catering.
Le aspettavo perché sono passati 17 anni in cui i tifosi sono stati derisi, minacciati, insultati, divisi, presi in giro ed altre mille cose… ma mai difesi.
MAI! Nemmeno quando per difendere la Fiorentina e i suoi proprietari, vittime di una clamorosa ingiustizia, scesero in massa sui binari della stazione di campo di Marte rimettendoci sulla fedina penale. Né un avvocato pagato né una parola di solidarietà da parte dei proprietari, forse perché non credevano che il gesto fosse rivolto a loro, visto che poi si è scoperto che l’ingiustizia l’aveva subita solo la Fiorentina…
MAI! Nemmeno quando si è scoperto che la tifoseria viola era la più daspata d’Italia, nonostante fosse da tempo anche una delle più corrette.
MAI! Nemmeno quando tutta Italia ci vomitava addosso il suo disprezzo per delle scritte di cui ancora oggi non sappiamo chi sia stato l’autore.
Ma non solo gli ex proprietari non hanno MAI difeso la curva e il tifo viola: una parte della stampa cittadina sembra non veda l’ora di screditare e mettere in cattiva luce la parte più calda e viva del tifo, quelli che ci sono sempre e che dedicano la vita alla Fiorentina.
Forse perché i ragazzi della curva sono gli unici che quella parte della stampa l’hanno capita, forse perché sono gli unici ad aver capito quali sono le dinamiche che la muovono, forse perché non gli fanno sconti, ma anche in questi giorni, dopo una festa della Fiesole che è stata una meraviglia, da quella parte della stampa solo critiche!
Nei giorni scorsi sono state criticate anche le parole di Barone: gli hanno detto che è stucchevole con le sue parole a favore dei tifosi, gli hanno detto che i tifosi vanno educati e che faccia meno chiacchiere e più fatti.
Alcuni siti che seguono la Fiorentina nella settimana di Fiorentina-Juventus hanno pensato bene di intervistare tutti i gobbi che trovavano, permettendogli di farci le ramanzine e di insegnarci come si sta al mondo.
Beh io credo che Joe abbia ragione, i tifosi della Fiorentina vanno protetti, e mi auguro che lo faccia contro tutto e contro tutti.

Riccardo Targioni A8165713-D857-4297-A19D-BFC56D1B9197